Blackout: cosa fare se la corrente va via

Un blackout è un’interruzione della corrente elettrica repentina. La durata di un blackout può variare di molto a seconda dell’entità del problema che lo ha causato.

Forse molti ricorderanno il grande blackout che colpì Canada e USA nel 2013 che fu seguito a un mese di distanza da una grande interruzione di corrente che riguardò tutta l’Italia.

Le cause dei blackout

I blackout però di solito si verificano in scala più piccola: città, quartieri, vie. Le cause possono essere tante:

  • problemi di trasmissione dell’elettricità
  • guasti alle infrastrutture come per esempio la caduta di tralicci dell’alta tensione o la caduta di alberi sulle infrastrutture
  • altro.

Proprio perché spesso le interruzioni di corrente sono provocate da guasti accidentali alle infrastrutture che veicolano la corrente elettrica, si presentano spesso in condizioni meteo avverse, caratterizzate da forti venti, piogge battenti e grandi nevicate.

Cosa fare se a casa si resta senza corrente

Se a casa si resta senza corrente, è impossibile utilizzare tutti i dispositivi elettrici. I danni più grandi di solito riguardano il freezer e il frigorifero: un blackout prolungato costringerebbe a gettare via tutto il contenuto.

Anche i forni elettrici restano inutilizzati, così come microonde, lavatrice, lavastoviglie e elettrodomestici in genere.

Per chi ha un fornello a induzione, cucinare diventa impossibile. A complicare il quadro c’è il fatto che alcuni utilizzano la corrente elettrica anche per scaldarsi.

Cosa fare allora? Candele e mezzi di fortuna non bastano più. Lo strumento che ti permette di avere elettricità anche durante un blackout è il gruppo elettrogeno.

Gruppo elettrogeno per casa privata

Per una casa privata è sufficiente un generatore di corrente da 3,5 Kva 220 V.

Il gruppo elettrogeno che puoi noleggiare da Lift Level a Pescara ha esattamente questa potenza, un peso di 18kg e delle dimensioni piuttosto ridotte.

Il motore è a benzina, con un serbatoio di 4 litri e accensione manuale a strappo.

Uno strumento come questo ti permette di mantenere la corrente elettrica per gli usi domestici anche nel mezzo di un blackout.

Per scoprire come noleggiarlo e i costi, segui questo link.