Massetto irregolare: si può rimediare?

Un massetto irregolare rende davvero difficile il lavoro di posa del pavimento e di piastrellatura. Superfici scoscese, rovinate, con crepe e dislivelli sono un vero e proprio incubo per il piastrellista fai-da-te.

Hai deciso di posare da solo i pavimenti ma hai a che fare con un massetto irregolare? Allora ecco un consiglio per rimediare!

Utilizzare l’autolivellante

Ci sono prodotti come le malte autolivellanti che se ben utilizzati aiutano a ottenere una superficie più omogenea. Di fondamentale importanza in questi casi:

  • scegliere il materiale giusto
  • seguire le istruzioni
  • fare attenzione che non si creino spessori anomali.

Levigare il massetto

Tuttavia hai un’altra chance: è quella di utilizzare una levigatrice per pavimenti per livellare il massetto irregolare. Questo strumento infatti rende la superficie liscia. Così sarà più facile posare il pavimento.

La levigatrice infatti ha una testa abrasiva che liscia la superficie del massetto riducendo le irregolarità. In questo modo la piastrellatura sarà molto più agevole, su un piano levigato e funzionale.

Inoltre, un consiglio in più è quello di utilizzare una levigatrice con sistema aspira-polvere. Oppure ti suggeriamo di sfruttare, dopo la levigatura, un aspirapolvere industriale. Questo è utile per ripulire tutte le polveri residue che potrebbero impedire alle piastrelle di aderire al meglio.

Non sai dove puoi trovare una levigatrice?

Noi abbiamo disponibile per il noleggio la levigatrice Tyrolet FGE270, utilissima sia prima della posa delle piastrelle che per ridurre gli spessori di un massetto irregolare.

Scopri l’offerta per il noleggio