Come raccogliere le olive mature

Come raccogliere le olive mature? Se quello a cui punti nella tua raccolta è di ottenere una buona resa in termini quantitativi, probabilmente vorresti anche ridurre i tempi di raccolta.

La raccolta manuale, infatti, richiede molto tempo e molti operai. 

Ti indichiamo una soluzione alternativa per ottenere una buona quantità di olio, riducendo il danno alle olive.

Quando raccogliere le olive mature

Innanzi tutto, devi ricordare che più le olive sono mature, inferiore è la qualità dell’olio. Questo discorso vale soprattutto quando le olive sono sovramature e cadono già dall’albero spontaneamente. Inoltre aumenta il rischio di essere intaccate dalla mosca.

Invece è meglio raccogliere le olive in fase di maturazione dopo l’invalaiatura, quando sono ormai completamente violacee, ma non ancora sovramature. Questo può essere il giusto compromesso per bilanciare resa e qualità.

In generale il periodo di raccolta delle olive va da ottobre a dicembre.

Come raccogliere le olive mature

Le olive mature possono essere raccolte a mano, con l’uso di rastrelli manuali, oppure sfruttando macchinari come l’abbacchiatore.

Il compito dell’abbacchiatore è quello di scuotere meccanicamente l’albero facendo cadere i frutti sulle reti disposte a terra.

Il vantaggio principale di raccogliere le olive con l’abbacchiatore è che i tempi di raccolta risultano decisamente abbattuti e serve meno manodopera.

Questo permette in definitiva di abbattere i costi di raccolta delle olive.

Dove noleggiare un abbacchiatore a Pescara

Puoi noleggiare il tuo abbacchiatore a Pescara da LiftLevel.

Puoi farlo semplicemente online, avendo subito a disposizione tutte le info necessarie.

Noleggia qui.